Tecnologia Laser

La tecnologia laser, tra tutte le innovazioni, è certamente quella che più ha rivoluzionato la vita dell’uomo nel secolo corrente: a ragion veduta si può affermare che il secolo che stiamo vivendo è il secolo del “laser”. Ritroviamo la tecnologia laser in molti aspetti della nostra quotidianità: dai DVD alla navigazione in rete, dalla scansione dei codici a barra in ogni supermercato ai giroscopi ottici degli aeroplani, dagli ologrammi agli autovelox. Ci appare tutto semplice e scontato ma in realtà così non sarebbe se non ci fosse la tecnologia laser che ha permesso di rendere più semplici e veloci alcune attività della nostra vita ma soprattutto ha reso possibili alcune applicazioni prima impensabili. Grandi cambiamenti e sorprendenti applicazioni soprattutto in quasi tutte le branche della medicina, basti pensare alle sorprendenti applicazioni in oftalmologia.
La tecnologia laser è presente nel nostro studio costituendo una peculiarità oltre che un nostro plus. Sono presenti due fonti laser, una ad Erbio ed una al Neodimio.
Il nostro laser Er:YAG è corredato di un manipolo con vari puntali per le terapie a contatto dei tessuti, di un manipolo essenzialmente odontoiatrico per le terapie non a contatto dei tessuti, di un manipolo per dermatologia e medicina estetica con uno spot variabile da 2,7 mm. a 6 mm., di un manipolo per dermatologia e medicina estetica frazionato.
Il nostro laser Nd:YAG long pulse è corredato di una fibra da 200, di una fibra da 300 e di una fibra da 600 per le terapie di biostimolazione riabilitative.
L’utilizzo di queste due sorgenti laser ci permette di eseguire innumerevoli terapie in odontostomatologia, in dermatologia, in medicina estetica ed in medicina riabilitativa.
In particolare in Odontostomatologia trovano impiego nelle diverse specialità, dalla Conservativa all’Endodonzia, dalla Parodontologia alla Protesi, dalla Chirurgia Orale all’Odontoiatria Estetica, dall’Igiene orale all’Implantologia. In Dermatologia per l’asportazione di neoformazioni, verruche e lesioni pigmentate senza esitare alcuna cicatrice. In medicina estetica per il fotoringiovanimento cutaneo. In medicina riabilitativa per la risoluzione delle patologie infiammatorie a carico dei muscoli, tendini e ossa.

dott. Savino Cefola